Sneahanir 005 rid.sitoBANGLADESH

K499-A Nijpara in aiuto di chi aiuta

K581 - Attrezzature per ragazzi disabili

p. F. CAGNASSO
Sanità

PROGETTO COMPLETATO

In Bangladesh, un Paese tra i più poveri del sud-est asiatico, chi è colpito da disabilità, anche solo fisica, è spesso considerato incapace di apprendere; ciò significa che i bambini e i ragazzi disabili generalmente non hanno la possibilità di frequentare la scuola. Nella città di Rajshani, nel nord del Paese, è attivo da venticinque anni un Centro disabili gestito dalle suore locali “Shanti Rani” e dai missionari del Pime. Qui, bambini e giovani, maschi e femmine, disabili ma anche normodotati estremamente poveri, provenienti nella quasi totalità dei casi da villaggi isolati, vengono riabilitati affinché siano in grado di contribuire al proprio mantenimento.
L’obiettivo del progetto è migliorare la vita quotidiana dei ragazzi e delle ragazze assistiti presso la comunità di Snehanir. In particolare, le suore e i missionari che gestiscono il Centro vorrebbero dare loro la possibilità di muoversi meglio (nuove carrozzelle), nutrirsi in modo adeguato (merende) e avere acqua senza sprechi e più facilmente per la propria igiene (pozzo).

L'importo richiesto è di Euro 5.150 (comprensivo dell'8% per spese di gestione)

LEGGI LA SCHEDA DEL PROGETTO

 

I PROGETTI sono interventi di sviluppo che la Fondazione Pime Onlus promuove in realtà legate ai missionari del Pime.

L'UFFICIO AIUTO MISSIONI del Centro missionario Pime di Milano ne ha promossi oltre 500 negli ultimi quindici anni

DOVE SIAMO

via Monte Rosa 81, 20149 Milano

 

ORARI:

dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12,30 e dalle 14 alle 17

 

CONTATTI

Telefono 02/43.822.315
mail: progetti@pimemilano.com

SOSTIENI ORA UN PROGETTO DI SVILUPPO

Contattaci

   Via Monte Rosa 81 – 20149 Milano

   Tel. 02/43.822.1

   Fax 02/43.822.901

Inviaci una email

Iscriviti alla Newsletter

 

facebook twitter youtube

Vai all'inizio della pagina

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.  Read more