disabili Cambogia New Humanity

CAMBOGIA

K518 - AIUTIAMO 5 CENTRI PER DISABILI

New Humanity

Sanità

PROGETTO COMPLETATO 

Il progetto è stato realizzato nei distretti di Boribor e Kompong Chhnang, provincia di Kompong Chhnang, e in quello di Kandaok, provincia di Kandal dove rispettivamente l'1,7% e l'1,3% della popolazione soffre di qualche tipo di disabilità, secondo l'ultimo censimento del 2008. Ma un'indagine condotta da New Humanity nel distretto negli anni successivi ha evidenziato un tasso di incidenza più elevato. Le disabilità mentali sono le più diffuse, per lo più dovute a complicazioni durante la gravidanza che hanno comportato danni permanenti. In Cambogia spesso la condizione di disabilità è vista come una punizione per le colpe commesse nelle vite precedenti e per tale ragione i disabili sono discriminati ed emarginati dalla società.

La Fondazione Pime ha contribuito con Euro 32.285 per sostenere cinque centri per disabili per tre anni di attività quali:
- Programma educativo speciale adatto alle capacità agazzi disabili
- Sviluppo fisico per migliorare la loro mobilità e autonomia.
- Partecipazione a corsi di formazione a livello locale.
- Corsi di formazione per educatori specializzati con la partecipazione di esperti internazionali.

Responsabile del progetto è l'associazione New Humanity, che opera in Cambogia e Myanmar.

LEGGI QUI LA SCHEDA DEL PROGETTO

 

Contattaci

   Via Monte Rosa 81 – 20149 Milano

   Tel. 02/43.822.1

   Fax 02/43.822.901

Inviaci una email

Iscriviti alla Newsletter

 

facebook twitter youtube

Vai all'inizio della pagina

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.  Read more