PADRE GIOVANNI GADDA (1942-2018)

 

 

Domenica 21 all’ospedale di Legnano - dov'era stato ricoverato d’urgenza in giornata per problemi cardiaci - è morto padre Giovanni Gadda, 76 anni, missionario in Brasile. Era nato a Pioltello (Milano) il 9 maggio 1942. Frequenta le scuole di avviamento professionale, lavora alla Borletti di Milano dal 1956 al 1960 ed entra nel PIME a Firenze nel 1960. È ordinato presbitero il 28 giugno 1972 a Milano. Partito per Macapá nel 1973, viene incaricato di una grande area dell’interno. Nel 1983 viene scelto come deputato all'Assemblea generale e subito viene destinato al Centro Missionario di Belluno in sostituzione di padre De Coppi. Tornato in Brasile nel 1986, fonda la Scuola Agricola del Pacuí. Nel 1989 viene eletto Superiore Regionale e nell’Assemblea generale di Tagaytay entra nella direzione generale come Consigliere Generale. Con padre Belcredi, accompagna i primi passi dell’ALP. Dal 1997 al 2001 è incaricato del seminario maggiore di Macapá. Rientrato a Macapá, diventa parroco nella parrocchia del Buon Samaritano e alla fine del 2005 viene trasferito come parroco alla Fazendinha.

A luglio 2008, a seguito del peggioramento delle condizioni fisiche, viene in Italia per l’impianto delle protesi. Durante la convalescenza, collabora con la Casa di Busto Arsizio, della quale diventerà rettore. Lavora poi a Villa Grugana. Nel febbraio 2014 ritorna in Brasile. Nel 2018 era rientrato in Italia per un anno sabbatico. I funerali si svolgeranno a Pioltello mercoledì 24 ottobre alle 14,30.

 

 

Contattaci

   Via Mosé Bianchi 94 – 20149 Milano

   Tel. 02/43.822.1

   Fax 02/43.822.901

Inviaci una email

Iscriviti alla Newsletter

 

facebook twitter youtube

Vai all'inizio della pagina

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.  Read more