TuttaunaltrafestaBanner2017

CHE COSA trovErETE
NEGLI STAND DI TUTTAUNALTRAFESTA 2017

(cliccare sulla cartina per visualizzare l'elenco completo degli espositori)

 mappa2017persito

 

NEGOZIO PIME

Anche quest’anno il Negozio Pime è presente con tantissimi prodotti del commercio equosolidale: dall’India arrivano le trapunte Kantha in cotone e seta, artigianato d’arte delle donne bengalesi a partire da sari riciclati della ong di Calcutta Sasha Fair Trade importati da altromercato. Dalla Cambogia i gioielli con l’ottone di mine e bossoli della Bottega solidale di Canegrate, progetto di Education for the future e Ida Onlus.

Gioielli pensati per la stagione estiva, in ottone e seta oppure ottone e passamaneria. Con queste novità e molti altri bijoux speciali, creati da ragazzi-orafi cambogiani con l’ottone di mine e bossoli la Bottega Solidale di Canegrate torna a Tuttaunaltrafesta con il Negozio Pime. Il progetto è di Education for the future e Ida Onlus. Il ricavato contribuisce a costruire una casa-famiglia con laboratorio a Chma Puan.

 

alimentari 

ALIMENTARE

Marmellate di frutti tropicali e infusi di Maeu Herbs dal Kenya, pasticcini senza glutine e con ingredienti del commercio equo di Dolci Impossibili, confetture e noci di Amazzonia. EquoMercato quest’anno oltre ai prodotti presenta nei suoi stand la mostra “Conosci e racconta il commercio equo”, frutto dei viaggi effettuati nel febbraio 2017 presso gruppi di produttori in Burkina Faso e in Kenya, proprio gli stessi di cui troverete in Fiera i prodotti.

Prelibatezze dall'Italia e dal mondo. Con LiberoMondo e Mondi Possibili Varese - Commercio Equo e Solidale arrivano a Tuttaunaltrafesta pasticceria, cioccolato, praline, dragée, creme spalmabili, frutta essiccata, bibite, zucchero di canna e tanto altro bendidio dal commercio equosolidale. In più, la linea di cosmesi e benessere Taama, con preziosi ingredienti dalla Palestina, Marocco e Burkina Faso.

Il gruppo di Milano Medici con l'Africa Cuamm torna a Tuttaunaltrafesta con riso solidale Carnaroli dal vercellese, artigianato, bigiotteria e cancelleria da Tanzania, Uganda e Kenya, a sostegno della campagna "Prima le mamme e i bambini. 1000 di questi giorni": accesso gratuito al parto sicuro e alla cura del neonato in quattro paesi africani.

Tutto il profumo della lavanda anche da gustare. Torna a Tuttaunaltrafesta Lavanda di Valtellina di Agnese Romanello, che sposa la meravigliosa piantina viola con frutta per ottenere inconsuete confetture, biscotti e miele oltre che i classici olii essenziali, creme, saponi e profumatori ambiente.

Deliziose mandorle coltivate secondo natura. Tornano a Tuttaunaltrafesta i mandorlicoltori di Armienti Bio, con i prodotti delle loro piantagioni biologiche nel cuore del Parco Nazionale Alta Murgia. L’azienda, che da decenni produce la mandorla Filippo Cea, cultivar autoctona pugliese, sarà in Fiera con pure mandorle sgusciate di diverse grammature.

Arrivano per la prima volta a Tuttaunaltrafesta le prelibatezze dell’Azienda Agricola di Luigi Faleschini: conserve di “radic di mont”, presidio Slow Food, di radicchio rosso, pomodori verdi sott’olio, cremose estive con pomodori datterini, melanzane e olive, sciroppi di menta, di fiori di sambuco selvatico, di erba luisa, infusioni di erbe a freddo e molto altro. Tutto coltivato con metodo bio al confine con Austria e Slovenia e prodotto artigianalmente in laboratorio.

MONASTERI

Nuovissimi e deliziosi prodotti dai monasteri, quest’anno in Fiera con il Negozio PIME. Per la bellezza, i prodotti cosmetici prodotti artigianalmente dalle monache di clausura dell’Ordine Cistercense di Valserena, vicino a Pisa, con le essenze naturali tratte dai campi di ulivo, dal frutteto e dal bosco che le circonda. Creme viso, corpo, mani, shampoo e deodoranti come il nuovissimo con olio essenziale di lavanda. Tra i bestseller, la crema viso antiossidante per i segni dell’età con pomodoro e olio di vinacciolo, la crema per mani irritate dal lavaggi frequenti alla malva e lo shampoo a ortica, salvia e rosmarino. www.valserena.it

 

abbigliamento

MODA

Accessori moda realizzati reinventando la tradizione indiana del sari. Foulard, stole, parei ma anche shopper e collane, create da giovani designer partendo da sari riciclati e confezionati dalle donne degli slum di Mumbai: è il progetto di lavoro equo I was a Sari ideato da Politecnico di Milano CORP India Srujna Reality Gives, che torna a Tuttaunaltrafesta grazie a Bottega Wipala Sarteano-Commercio Equo e Solidale e a Bottega Del Mondo Sancasciano.

Abbigliamento equo e solidale? Sì, grazie. Poonamdress torna a Tuttaunaltrafesta con tante novità: coloratissimi sari di seta riciclati, abiti in bambù e cotone e nuovi modelli.

Didaa-Sewing for Kids and Mums torna a Tuttaunaltrafesta con i suoi abiti per bambini come piccole fiabe raccontate, con fantasie che invitano al gioco. E nuove, eleganti, camicie e casacche da donna. Tutto realizzato a mano con tessuti naturali e dai disegni esclusivi.

Freschi, allegri, estivi. Abiti di sartoria creativa da donna con tessuti naturali come cotone, viscosa e lino, ispirati a fantasie e forme anni Sessanta e coloratissimi bikini in lycra e maglina. Arriva per la prima volta a Tuttaunaltrafesta Lalibrellule di Irene Benatti, con Carrousel le Marchè.

Dal magazzino di una seteria storica di Como, Giovanna Pina di Petit Atelier Romanichelle ha ottenuto belle prove di stampa e tessitura degli anni 60 e 70 a cui ha dato nuova vita sotto forma di maglie e giacchine adorne di immagini e di frasi di poesie ricamate. Spille e collane invece sono state ottenute con anelli di legno da tenda rivestiti con avanzi di seta e ricami.

Borse e accessori di tessuto personalizzabili, completamente progettati e cuciti a mano, con materiali da riciclo ma non solo. Torna a Tuttaunaltrafesta il mondo BlackMilk handmade di Laura Lunardi, con i nuovi modelli di borse versatili Chadek e Arancina, gli evergreen Mandorla e Ginger, i marsupi e molto altro. 

Abbigliamento per bambini e adulti, realizzato a mano, utilizzando solo tessuti biologici certificati Global Organic Textile Standard. Nojolia, marchio di Janne Geyer, arriva per la prima volta a Tuttaunaltrafesta.

New entry! Quest'anno a Tuttaunaltrafesta partecipa per la prima volta insieme a Carrousel le Marchè anche Piel de Rueda - Recycled wheels, borse, cinture ed accessori per uomo e donna realizzati con camere d'aria e copertoni riciclati. Eco-artigianato vegan, eco-friendly e cruelty-free.

Scarpe bio in pelle anallergica ed ecologica:confermano la loro partecipazione Ragioniamo con i piedi, con tante novità tra cui un modello di sandalo "climatizzato", particolarmente fresco d'estate.

Oggetti in pelle per la vita di tutti i giorni, colorati, versatili, personalizzabili e magari ricavati da un giubbotto: dai portachiavi, ai portafogli, dal portarisparmi Tria! ai portatabacco. Atelassé di Alessandra Spo Ticchiati arriva a Tuttaunaltrafesta con questo e altro: come le divertenti spillette create partendo da un fumetto...o da un disegno

Un meraviglioso mondo di ceramica creata a mano: pesci, sirene, balene, meduse, personaggi delle fiabe sotto forma di bijoux da indossare e accessori da appendere. Tornano a Tuttaunaltrafesta Le creazioni della Ba di Barbara Frigerio, con tema prevalente il mare.

 

gioielli

GIOIELLI

Accessori moda e bijoux con fili di cotone naturale e perle di plexiglass o madreperla recuperati da bijoux non più utilizzati; sciarpine, collane e bracciali con matasse, scampoli o pezze di jersey e viscosa forniti dalle aziende tessili. Della stoffa non si butta via niente: è il motto di Saricà – Il gioiello in cotone. I titolari Sabina e Riccardo tengono anche corsi e laboratori nelle comunità per regazze madri e per minori e nelle scuole, in attesa di fondare la propria comunità famigliare.

Gioielli, capi di sartoria, cornici, creazioni con la carta con materiali riciclati e naturali: è il mondo di illustrazione applicata intorno al delizioso personaggio Mon Simo.

Bijoux creati con le scorze degli agrumi: un nuovo progetto all’insegna del riciclo creativo debutta in Fiera: è Collane Rosemy.

Gioielli che si indossano in maniera diversa perché sono più gioielli in uno: torna a Tuttaunaltrafesta monilidarte, con le sue creazioni autoprodotte in argento, bronzo e rame, con fornitori che scindono il prezioso dallo scarto industriale.

COSMESI

Saponi di marsiglia e saponi per corpo di Kolon Kandy dal Burkina Fasu. EquoMercato quest’anno oltre ai prodotti presenta nei suoi stand la mostra “Conosci e racconta il commercio equo”, frutto dei viaggi effettuati nel febbraio 2017 presso gruppi di produttori in Burkina Faso e Kenya, proprio gli stessi di cui troverete in Fiera i prodotti.

Prodotti per capelli e viso, a base di spezie, radici, fiori, radici e cortecce. Rella Toska, eco-parrucchiera arriva per la prima volta a Tuttaunaltrafesta con i suoi prodotti Hair Kitchen naturali al 100%: maschere di bellezza per capelli, maschere rigeneranti per il viso, coloranti ed hennè. Una parte del ricavato andrà a sostegno dell’associazione Hair Kitchen 4 Women, che in Senegal ha avviato un progetto di coltivazione delle piante insieme a una comunità locale di donne.

Ecobio cosmesi con uno degli ingredienti più nobili del nostro territorio: l'olio d’oliva. DeaOliva porta a Tuttaunaltrafesta la nuova linea makeup biologica, testata al nichel, senza parabeni, VeganOk, certificata ICEA e made in Irpinia!

SALUTE

Prodotti a base di aloe vera, pianta dalle proprietà disintossicanti e depurative, rigorosamente biologici. Succhi, gel, cosmetici per tutta la famiglia. A Tuttaunaltrafesta con Naturalia Milano - Aloe vera Naturelle di Lucilla Sperati.

tendaPime2

ARTIGIANATO-ARREDO

Mare nostrum… Mare di tutti. Arriva a Tuttaunaltrafesta l’artigianato di legno di ulivo dalla Palestina di Vento di Terra ONG, che opera nei territori di frontiera, tra i quali la Strisci di Gaza.

Oggetti e giochi in legno di raintree da piantagioni controllate, con pitture atossiche e creati da artigiani thailandesi: è la linea bambino che Kenty porterà a Tuttaunaltrafesta.

EquoMercato quest’anno oltre ai manufatti di artigianato di pietra saponaria di Smolart dal Kenya presenta nei suoi stand la mostra “Conosci e racconta il commercio equo”, frutto dei viaggi effettuati nel febbraio 2017 presso gruppi di produttori in Burkina Faso e Kenya, proprio gli stessi di cui troverete in Fiera i prodotti.

Creare oggetti per la vita quotidiana con stampanti 3D e plotter da taglio: dai portachiavi alle etichette, dalle formine ai fermacapelli e non solo. Il makerspace e laboratorio per artigiani digitali YATTA arriva per la prima volta a Tuttaunaltrafesta con le sue stampanti 3D e i plotter da taglio di cui darà una dimostrazione.

Cotoni stampati a mano con il metodo tradizionale indiano dei blocchi di legno e con colori naturali. India Su Misura torna a Tuttaunaltrafesta con il suo artigianato, tra cui i tessuti nati sotto una doppia stella: provengono dal Rajasthan ma sono anche stati “concepiti” dal gusto italiano di Cristiana, moglie di uno dei soci di India Su Misura.

 

MEDIA PARTNER consorzio bibliotecario csbno     Logo Grigio LOGO CSBNO 20

 

Contattaci

   Via Mosé Bianchi 94 – 20149 Milano

   Tel. 02/43.822.1

   Fax 02/46.95.193

Inviaci una email

Iscriviti alla Newsletter

 

facebook twitter youtube

Vai all'inizio della pagina