Siamo un gruppo di formatori e mediatori culturali appassionati del mondo, dei popoli e dell’ecosistema in cui viviamo.

Siamo cresciuti condividendo le passioni e le sfide dei missionari del Pime, sfide che da oltre 160 anni hanno visto nascere in molti Paesi esperienze di solidarietà e di incontro con culture diverse, laddove i missionari hanno cercato di testimoniare e vivere il Vangelo e i suoi valori. All’interno della Fondazione Pime Onlus abbiamo costituito l’Ufficio Educazione Mondialità per dare una struttura e un futuro a quelle passioni.

Cerchiamo ogni giorno di leggere i segni dei tempi, crediamo che l’educazione sia necessaria come il pane, studiamo il linguaggio dei ragazzi per intercettare le loro domande, ci impegniamo a valorizzare le buone notizie e le biografie credibili che incontriamo nel nostro cammino, inventiamo costantemente moduli, percorsi, mostre che possano raccontare ai ragazzi storie e vissuti edificanti.

Lavoriamo con i ragazzi, dalla scuola dell’infanzia fino all’università, ma anche con gli adulti, i docenti gli educatori, i responsabili di percorsi formativi rivolti ai giovani, i genitori, gli amministratori degli Enti locali preposti alla cultura e all’istruzione.

Il nostro sogno è vedere crescere nuovi cittadini del mondo, educati alla cura di sé, alla stima dell’altro e alla bellezza dell’incontro, desiderosi di vivere in istituzioni giuste, innamorati del Creato, appassionati alla solidarietà, curiosi di conoscere la propria e altrui esperienza spirituale.  

Per fare questo abbiamo inventato negli anni molti percorsi ma soprattutto un metodo e uno stile: suscitare buone domande, lavorare insieme al gruppo, imparare a leggere le emozioni, utilizzare dinamiche attive e coinvolgenti, inserire linguaggi multimediali, valorizzare le competenze e l’esperienza di chi ci ascolta, favorire il superamento di pregiudizi e di schematismi che inibiscono la relazione e gli apprendimenti.

Resta inteso che il miglior progetto educativo è quello che si costruisce insieme. Non esitate a contattarci. 

 

Coordinatrice: Elisabetta Nova

 

Centro PIME Milano                           

Via Mosè Bianchi 94 (MM1 – Lotto)                    

Referente: Ilaria Mantegazza

tel. 02 43.82.25.34 – 02 43.82.23.21                  

fax 02 43.82.23.12

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Segreteria: Silvia Giudici, Laura Arcara

 

Centro PIME Busto Arsizio   (per Varese e provincia)             

Via Lega Lombarda 20                                      

Referente: Valentina Sampietro                          

tel. 0331 35.08.32 – 333 35.12.140                       

fax 02 43 82 08 50

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Centro PIME Sotto il Monte  (per Bergamo e provincia)        

Via Colombera 5                                                         

Referente: Chiara Frigerio

tel. 035 07.73.709 – 331 66.06.072                                

fax 035 79.11.98

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Museo multimediale PAPAJ23                       

tel. 035 07.73.739 – 331 66.06.072          

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.     

    

Centro PIME di Vallio di Roncade (per il Veneto)  

Via San Nicolò 14  

Referente:  Laura Zordan                                                            

tel. 02 43.82.09.15 – 0422 70.74.86 – 389 78.51.440 

fax 0422 70.80.61

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

 

banner libretto2017

banner contattaci

banner pj23

Contattaci

   Via Mosé Bianchi 94 – 20149 Milano

   Tel. 02/43.822.1

   Fax 02/43.822.901

Inviaci una email

Iscriviti alla Newsletter

 

facebook twitter youtube

Vai all'inizio della pagina