cit 15

 

PROGETTO ADOTTIAMOCI: Gemellaggio educativo con scuole o realtà educative presenti nelle missioni Pime nel mondo.

Ogni due anni sposiamo una missione del Pime. Lo scopo del progetto è duplice: da un lato creare uno scambio autentico e reciproco tra bambini e ragazzi di parti diverse del mondo, dall’altro stimolare la solidarietà e il senso di giustizia tra le nuove generazioni.
Vogliamo far vivere ai ragazzi un gemellaggio che non sia soltanto un dare ma anche un ricevere, in un cammino di reciproca conoscenza e di scambio. I ragazzi italiani sono chiamati, a seconda delle loro possibilità, a contribuire alla raccolta fondi a sostegno della missione. In cambio potranno scoprire tradizioni e popoli lontani attraverso racconti, foto e video inviati dai loro amici lontani e dal missionario impegnato sul posto.
Per le classi che aderiscono al progetto sono previsti incontri in aula e approfondimenti con educatori del Pime.

 

PROGETTO ADOTTIAMOCI 2018-2019: CAMERUN

"UN IMPEGNO PER FAR CRESCERE LA SPERANZA: combattere la guerra con strumenti di pace”

Per il periodo 2018-2019, il progetto “UN IMPEGNO PER LA SPERANZA: combattere la guerra con strumenti di pace” prevede il gemellaggio con la scuola di villaggio di Tchatibali, vicino a Yagoua, nell'estermo nord del Camerun.

Le scuole pubbliche sono sovraffollate, ci sono casi dove in una sola classe ci sono fino a 150-180 studenti e riuscire ad imparare qualcosa è veramente difficile. Quindi spesso sono i genitori dei bambini che richiedono alla Diocesi di Yagoua l’apertura di una scuola cattolica, non solo perché nelle scuole cattoliche si cerca di non superare un certo numero di studenti per classe, ma anche per il livello di istruzione che viene fornito ai bambini. Tutto ciò nonostante la crisi economica legata alla guerra, segno che grazie anche al lavoro di sensibilizzazione fatto in questi anni i genitori hanno compreso l’importanza di donare non solo un’istruzione, ma un’istruzione di qualità ai propri figli.

E’ quanto è successo nel villaggio di Tchatibali, dove nonostante le perplessità sia del Vescovo che del coordinatore del Codasc, fratel Fabio Mussi, nostro referente in loco, un gruppo di genitori e il parroco si sono impegnati e battuti per far fronte a tutte le richieste avanzate per poter dare il via libera alla nascita di una nuova scuola elementare.

Con questo progetto vogliamo costruire le prime 2 aule in muratura nella scuola di Tchatibali sul terreno che è stato messo a disposizione dalla parrocchia.

Inoltre si tratterà di attrezzare in modo essenziale le nuove 2 aule con 30 banchi a 2 posti, 1 cattedra e 1 armadio al fine di poter fornire i locali pronti all’uso educativo a cui sono destinati.

IMG 1051 800x600


Questo progetto permetterà di riaccendere la speranza per molte famiglie che vogliono donare ai loro figli un’istruzione di qualità e che per mancanza di scuole adeguate avevano tenuto i loro figli a casa fino a questo momento. Inoltre frequentare la scuola per questi bambini vuole dire altresì consolidare la stabilità del tessuto sociale, facendo diminuire la possibilità di arruolamento di giovani e adolescenti nelle truppe di Boko Haram e scoraggiare l’emigrazione. In questo percorso, i libri e la scuola saranno un elemento ponte, di condivisione.

 


Per sostenere il Progetto Adottiamoci è possibile:
1. Effettuare un bonifico bancario a:

FONDAZIONE PIME ONLUS

VIA MOSE’ BIANCHI 94 20149 MILANO

presso BANCA: Credito Valtellinese S.C.,

sede di Milano Piazza San Fedele IBAN:IT 11 W 05216 01630 000000005733

specificando PROGETTO ADOTTIAMOCI nella causale del versamento


2. Effettuare un versamento su Conto Corrente Postale intestato a:

FONDAZIONE PIME ONLUS

VIA MOSE’ BIANCHI 94

20149 MILANO

n° 39208202 specificando PROGETTO ADOTTIAMOCI nella causale del versamento

 

Per contatti e informazioni:
Ufficio Educazione Mondialità – Fondazione PIME onlus

via Mosè Bianchi, 94

20149 MILANO
tel. 02 43822 534/321

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

banner libretto2017

banner contattaci

banner pj23

Contattaci

   Via Mosé Bianchi 94 – 20149 Milano

   Tel. 02/43.822.1

   Fax 02/43.822.901

Inviaci una email

Iscriviti alla Newsletter

 

facebook twitter youtube

Vai all'inizio della pagina

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.  Read more