J114 – Solidarietà e sviluppo in Camerun
Responsabile: p. Danilo Fenaroli
Camerun

J114

La Fondazione PIME contribuisce con Euro 67.290 a vari progetti di sviluppo e attività a favore delle categorie deboli della società camerunese: donne in difficoltà, disabili, disoccupati, orfani e vedove. Inoltre, a Kaélé p. Ambati e p. Michielan hanno dato il via a corsi di alfabetizzazione e doposcuola soprattutto rivolti alle ragazze. A Touloum p. Frigerio e Cappelletti sostengono un centro di formazione per ragazze non scolarizzate o vittime di violenza e di matrimoni forzati. A Yagoua fr. Zanatta e fr. Mussi lavorano nei settori dello sviluppo rurale, educazione, sanità, idraulica e giustizia.

Area di intervento
Maroua, Kaélé, Yagoua,Touloum

Obiettivi del progetto
Si vuole sostenere persone e iniziative nelle aree lontane e trascurate che necessitano di attenzione. Inoltre ci si occupa di particolari categorie sociali in difficoltà come giovani, donne e vedove, bambini, carcerati e ammalati.

Beneficiari del progetto
1.000 bambini e 5.000 adulti

Responsabile del progetto
p. Danilo Fenaroli, missionario del Pime residente a Mouda.

Contattaci

   Via Monte Rosa 81 – 20149 Milano

   Tel. 02/43.822.1

   Fax 02/43.822.901

Inviaci una email

Iscriviti alla Newsletter

 

facebook twitter youtube

Vai all'inizio della pagina

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.  Read more