IL PIME PIANGE VANIN
TRA I PRIMI NELL'ARAKAN

Si è spento oggi nella Casa del Pime di Rancio (Lecco) padre Bruno Vanin, missionario del Pime che ha svolto il suo ministero per oltre trent'anni nelle Filippine.

Padre Bruno era nato a Treviso il 26 novembre 1956 ed era stato ordinato sacerdote il 27 dicembre 1980. L'anno successivo era partito subito per le Filippine, dove ha sempre svolto il suo ministero a Mindanao, la grande isola del Sud. Gli anni dell'inizio del suo ministero nell'arcipelago erano stati quelli del clima pesante imposto dalla legge marziale voluta da Marcos; in quel contesto era stato tra i primi ad iniziare la missione nell'Arakan Valley, nella diocesi di Kidapawan. Allora si trattava di un territorio di frontiera, difficile anche solo da raggiungere. E fu lui - nel 1985 - ad accogliere là padre Fausto Tentorio, che in Arakan sarebbe poi rimasto per tanti anni e nel 2011 avrebbe pagato con la vita il suo impegno in favore dei diritti dei manobo, la locale popolazione tribale.

Per dodici anni - insieme - si erano presi cura di quella comunità: Vanin come parroco e punto di riferimento per i contadini filippini, Tentorio come presenza amica accanto ai manobo. Poi per padre Bruno erano arrivati gli anni del ministero a Columbio - altra storica presenza del Pime nella diocesi di Kidapawan - e successivamente a Bayog, nella prelatura di Ipil. Qualche tempo dopo la tragica morte dell'amico padre Fausto, Bruno Vanin era stato nuovamente destinato all'Arakan; poté - però - rimanerci poco: la grave malattia che lo ha portato alla morte lo costrinse a rientrare in Italia, dove ha trascorso gli ultimi anni.

Nel 2012 - a un anno esatto dalla morte di padre Tentorio - era intervenuto a una trasmissione di Tv2000 per ricordare il confratello ucciso nell'Arakan. Guarda qui sotto il video:

Contattaci

   Via Monte Rosa 81 – 20149 Milano

   Tel. 02/43.822.1

   Fax 02/43.822.901

Inviaci una email

Iscriviti alla Newsletter

 

facebook twitter youtube

Vai all'inizio della pagina

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.  Read more