mostraslidemartiri

«Beati i perseguitati per causa mia»: questa scomoda frase del Vangelo continua ad essere attuale anche oggi, nel terzo millennio cristiano. I martiri - «oscuri testimoni di una Speranza», per usare un’intensa espressione del priore di Tibhirine, Christian de Chergé - sono coloro che, con la loro donazione estrema, testimoniano la fedeltà al Vangelo della Croce, un amore a Cristo più forte della morte.

I martiri di oggi sono al centro della Mostra fotografica che il Centro missionario Pime di Milano propone come strumento di animazione missionaria per la Quaresima e la Giornata dei missionari martiri, che si celebra il 24 marzo, segno di come il mistero della Pasqua si rinnova in tante situazioni del mondo di oggi.

Una galleria in storie di martirio del nostro tempo, dai monaci di Tibhirine a padre Jacques Hamel, ucciso in Francia pochi mesi fa. Insieme a loro figure come Annalena Tonelli e don Andrea Santoro, che hanno lasciato un'eredità profonda sulla spiritualità del nostro tempo. Ma anche volti recentissimi del martirio come le suore di Madre Teresa uccise l'anno scorso nello Yemen, i sacerdoti vittime dei narcos in Messico, le missionarie saveriane uccise in Burundi, il gesuita padre Frans Van der Lugt, icona di tutti i martiri delle guerre in Siria e in Iraq… E poi padre Fausto Tentorio, ucciso nelle Filippine nel 2011, e i diciannove martiri della storia del Pime.

Un modo semplice e diretto per aiutare a non dimenticare questi volti e le loro parole.

 

martiri1 martiri3 martiri2

 

La mostra è costituita da 16 pannelli cm 70x100.

Per le comunità che lo desiderano la redazione di «Mondo e Missione» - la rivista del Pime - è a disposizione anche per animare un incontro di presentazione della mostra, con notizie e immagini che aiutano a cogliere nei suoi diversi volti e nelle sue proporzioni il fenomeno dei martiri di oggi.

«Noi siamo soddisfatti quando vediamo un atto ecclesiale grande, che ha avuto un gran successo, e questo è bello. Questa è forza. Sì, è forza. Ma la più grande forza della Chiesa oggi è nelle piccole Chiese, piccoline, con poca gente, perseguitati, con i loro vescovi in carcere. Questa è la nostra gloria oggi, questa è la nostra gloria e la nostra forza oggi»

Papa Francesco, omelia a Casa Santa Marta, 30 gennaio 2017

Info:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel. 02.43.822.317

 

Contattaci

   Via Mosé Bianchi 94 – 20149 Milano

   Tel. 02/43.822.1

   Fax 02/46.95.193

Inviaci una email

Iscriviti alla Newsletter

 

facebook twitter youtube

Vai all'inizio della pagina