5x1000bannerNL

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sono settimane caldissime per l'Amazzonia, scossa dall'emergenza incendi che ha portato le sue ferite all'attenzione del mondo. Ma per aiutare davvero la grande foresta non basta l'indignazione: occorre prima di tutto conoscere le sue storie e accompagnare i suoi popoli. Ed è quanto si propone il Pime con la campagna «Il grido dell'Amazzonia» a sostegno dell'opera dei missionari del Pime nella regione. Un'iniziativa che a settembre - alla vigilia ormai del Sinodo convocato da Papa Francesco - prosegue a Milano con UN CONVEGNO e UNA MOSTRA. 

 

IL CONVEGNO

In preparazione al Sinodo per l'Amazzonia il Centro missionario Pime di Milano e l'Ucsi Lombardia promuovono il Convegno

IL GRIDO DELL’AMAZZONIA
Ricchezza, drammi e sfide di una regione in crisi

14 SETTEMBRE 2019 – 9.00-13.00
CENTRO PIME MILANO - via Mosè Bianchi, 94

Il Convegno - aperto a tutti - è accreditato per la formazione permanente dei giornalisti

SCARICA QUI LA LOCANDINA

PROGRAMMA

8.30: registrazione

9.00: saluti padre Mario Ghezzi (Pime) e Monica Forni (Ucsi)

Introduce e modera
GIORGIO BERNARDELLI
Giornalista di “Mondo e Missione”, responsabile della campagna Pime “Il grido dell’Amazzonia”

9.30: Il polmone verde minacciato
LUCIA CAPUZZI e STEFANIA FALASCA
Giornaliste di “Avvenire”, autrici del libro “Frontiera Amazzonia” (Emi)

10.15: Quale futuro per i popoli della foresta
ANNA CASELLA PALTRINIERI
docente di Antropologia culturale all’Università Cattolica di Milano
Fondatrice della Associazione nazionale universitaria antropologi italiani (Anuac), ha svolto molte ricerche in Brasile

11.00-11.15: Break

11.15: La missione in Amazzonia oggi
ROBERTO CARRASCO
missionario OMI in Perù e giornalista

12.00:
VIDEO TV2000: Il grido dell’Amazzonia (20’)

12.15: Le sfide del Sinodo
GIOVANNI MANCO
Missionario del PIME, docente di teologia e cultore delle teologie e cosmovisioni indigene in America Latina

Conclusioni

Iscrizione giornalisti: Piattaforma Sigef

 

LA MOSTRA «IL GRIDO DELL'AMAZZONIA»

mostraAmazzonia2

 

La mostra «Il grido dell’Amazzonia», racconta perché la grande foresta è un tesoro prezioso e le sfide che oggi si trova ad affrontare; è accompagnata da una collezione di oggetti che raccontano la vita delle comunità indigene.

Sarà allestita presso il nuovo Centro missionario Pime di via Monte Rosa 81 a Milano da sabato 14 settembre fino al 31 ottobre (orari: da lunedì a sabato dalle 9 alle 18).

Della mostra è disponibile anche una versione itinerante in sedici pannelli pensata per l'animazione missionaria in parrocchie e centri culturali in occasione del Sinodo. Racconta l'Amazzonia insieme alle storie di alcuni testimoni e ai temi al centro del Sinodo. Per maggiori informazioni e condizioni di noleggio nella propria città clicca qui.

 

GLI ARTICOLI DI MONDO E MISSIONE SULL'AMAZZONIA IN PREPARAZIONE AL SINODO

MM COP marzo

Perché un Sinodo sull’Amazzonia di suor Laura Valtorta

Brasile, basta terre agli indios di Giorgio Bernardelli

Spazio e tempo sui fiumi dell'Amazzonia di suor Laura Valtorta

Manaus, il ponte sulla foresta di Giorgio Bernardelli da Manaus

L'altra Amazzonia: le metropoli di suor Laura Valtorta

Il missionario dei sateré mawé di Giorgio Bernardelli dall'area indigena del Rio Andirà

Le suore della frontiera di Giorgio Bernardelli dall'Alto Solimoes

Quei migranti nella foresta di suor Laura Valtorta

Padre Nello Ruffaldi, nel cuore degli indios di Giorgio Bernardelli

Il "buon vivere" degli indios di suor Laura Valtorta

Parintins, la città cresciuta con il Pime di Giorgio Bernardelli da Parintins

Quegli indios isolati per loro volontà di suor Laura Valtorta

L'Amazzonia della corsa alla terra intervista a padre Sisto Magro, missionario del Pime nell'Amapà

Lo sviluppo davvero amico della foresta di suor Laura Valtorta

Amazzonia, ma è davvero solo colpa di Bolsonaro? di Giorgio Bernardelli

Contattaci

   Via Monte Rosa 81 – 20149 Milano

   Tel. 02/43.822.1

   Fax 02/43.822.901

Inviaci una email

Iscriviti alla Newsletter

 

facebook twitter youtube

Vai all'inizio della pagina

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.  Read more