Camerun

  • La campagna

    Nell'Estremo Nord del Camerun il Pime è in prima linea con fratel Fabio Mussi e la diocesi di Yagoua nell'assistenza ai profughi che fuggono dalla vicina Nigeria sempre più devastata dalle violenze degli islamisti di Boko Haram.

    Leggi qui tutti i dettagli della campagna e come sostenerla

  • LA CAMPAGNA

    banner educazione ttf2018

     

    LA CAMPAGNA DI TUTTAUNALTRAFESTA 2018
    A SOSTEGNO DI TRE PROGETTI EDUCATIVI IN CAMERUN, MYANMAR E BRASILE

    banner donazioni

     

  • Mussi Camerun Pasqua 2018

    CAMERUN

    La Pasqua di Amina e Marceline

    di fratel FABIO MUSSI

  • MUSSI E IL SUO CAMERUN

    DSCN1088

    EMERGENZA BOKO HARAM
    LA RESISTENZA DEI MISSIONARI

  • Non c'è riposo per i coraggiosi

    CAMERUN

    Non c'è  riposo per i coraggiosi

    Suor NICOLE SHOMBO

  • OTTOBRE MISSIONARIO: IL 17 CON BEZZI A YAOUNDE'

    Bezzi2

     

    Ha vissuto per oltre trent’anni accanto ai ragazzi di strada della capitale del Camerun, Yaoundé, PADRE MAURIZIO BEZZI, missionario del Pime. Condividendo con loro i luoghi più miseri e pericolosi della città, andando ad assisterli in carcere o portando una medicina sui marciapiedi. Soprattutto offrendo loro un’occasione per rimettersi in piedi, per ritrovare fiducia e dignità, e il desiderio di ricostruirsi un futuro, attraverso il Centro Edimar. Anche a partire da un percorso di fede che cambia innanzitutto il cuore.

     

    IL VANGELO IN STRADA

    Incontro con PADRE MAURIZIO BEZZI

    Mercoledì 17 ottobre 2018, ore 21

    via Mosè Bianchi  94 - Milano

     

    L'incontro si inserisce nel ciclo dei mercoledì dell'ottobre missionario al Pime che ha per tema quest'anno «E per casa il mondo». Clicca qui per vedere il programma completo

  • PROFUGHI IN CAMERUN, RACCOLTA STRAORDINARIA

    campo profughi Goura2

     

    «Sono più di 40 mila i profughi fuggiti dagli attacchi di Boko Haram a fine gennaio in Nigeria. Si trovano in condizioni di grande precarietà a est di Kousseri, nell’Estremo Nord del Camerun. C’è bisogno di un aiuto urgente»

    È il nuovo appello che dalla diocesi di Yagoua, in Camerun, lancia fratel Fabio Mussi, missionario del Pime e responsabile della Caritas in un'area da anni ormai alle prese con il dramma delle persone in fuga dalla Nigeria per le violenze degli estremisti islamici di Boko Haram. Quello a cui si sta assistendo in questi giorni è un nuovo esodo di massa di gente senza nulla e che si ritrova in mezzo al nulla. Uomini, ma soprattutto donne e bambini, vittime della violenza cieca dei miliziani di Boko Haram che non fa più nessuna notizia. Eppure, sono lì, e sono migliaia, accampati in capanne di fortuna nei pressi di Goura, in un campo informale dove tutto è provvisorio e dove non c’è praticamente nulla, come fratel Fabio racconta in questo articolo pubblicato sul sito di Mondo e Missione.

    Di fronte a questa situazione gravissima la Fondazione Pime Onlus ha deciso di avviare una sottoscrizione straordinaria a sostegno dell'opera della Caritas di Yagoua. «Vorremmo realizzare una campagna di vaccinazioni  - racconta dal Camerun fratel Fabio - soprattutto contro la meningite, per cui abbiamo bisogno di dosi di vaccino e di siringhe. Abbiamo inoltre individuato almeno 1.800 bambini bisognosi di sostegno alimentare urgente e un migliaio di anziani che rischiano loro stessi la vita a causa della malnutrizione. Sono le categorie più deboli e vulnerabili che non vogliamo in nessun modo abbandonare».

     

  • Voglia di ... Pace

    CAMERUN

    Voglia di... Pace

    Fratel FABIO MUSSI

Contattaci

   Via Monte Rosa 81 – 20149 Milano

   Tel. 02/43.822.1

   Fax 02/43.822.901

Inviaci una email

Iscriviti alla Newsletter

 

facebook twitter youtube

Vai all'inizio della pagina

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.  Read more