Fondazione Pime Onlus

  • «I colori per la pace» al Pime di Milano

    DisegniPace

    In queste giornate segnate da gravi violenze il Centro missionario Pime di Milano ospita un segno importante di pace.

    In occasione della campagna «Giochiamoci il Natale» - a sostegno di un progetto per la realizzazione di aree gioco in tre missioni del Pime in Messico, in Costa d'Avorio e in Cambogia - da venerdì 27 novembre al Museo Popoli e Culture (in via Mosé Bianchi 94) è esposta la mostra «I colori per la pace», che raccoglie disegni sulla pace realizzati da bambini di tanti Paesi del mondo.

    La mostra - alla quale hanno collaborato anche diverse missioni del Pime - è stata realizzata in memoria dell'eccidio di Sant'Anna di Stazzema, in provincia di Lucca, dove il 12 agosto 1944 si compì uno dei più atroci massacri di civili di tutta la Seconda guerra mondiale: morirono 560 persone, fra cui molti bambini, trucidati dai soldati tedeschi delle SS. Vuole essere un'occasione per ricordare che i bambini sono le prime vittime dei conflitti che li catapultano da una dimensione familiare rassicurante a un mondo sconosciuto fatto di privazioni, fame, violenza, fino addirittura ad essere arruolati e a diventare anch'essi strumenti di violenza.

    La mostra resterà aperta fino al 30 dicembre.

    «I COLORI PER LA PACE»
    Museo Popoli e Culture - 27 novembre - 30 dicembre 2015

    Gli orari per le visite sono i seguenti:
    dal lunedì al venerdì 9.00-12.30 / 14.00-18.00; sabato 14.00-18.00; chiuso domenica e festivi.

     

    IMG 1052 IMG 1067

     

    IMG 1077

     

  • 5 x 1000 al Pime

    Torna come ogni anno in primavera l'appuntamento con il 5x 1000, una modalità molto concreta di sostegno alle iniziative della Fondazione Pime Onlus: attraverso la propria dichiarazione dei redditi - CON UNA SEMPLICE FIRMA E L'INDICAZIONE DEL CODICE FISCALE 97486040153 - è possibile destinare ai missionari di una quota dell'imposta che comunque si pagherebbe già al fisco.

    Ed è UNA FIRMA CHE ARRIVA LONTANO grazie ai progetti promossi dal Pime in tutto il mondo.

    LEGGI QUI I RACCONTI DEI PROGETTI REALIZZATI DALLA FONDAZIONE PIME ONLUS CON I FONDI DEL 5 X 1000

    SCARICA QUI LA LOCANDINA CON LA QUALE PUOI FAR CONOSCERE A TUTTI CHE COSA FA LA FONDAZIONE PIME ONLUS CON IL 5 X 1000

  • 5 x 1000 al Pime: tempo di firme e di ringraziamenti

    bambini2016

     

    Con la diffusione delle dichiarazioni precompilate comincia in questi giorni la stagione 2016 delle dichiarazioni dei redditi, accompagnata dalla scelta sulla destinazione del proprio 5 x 1000 dell'Irpef, la parte di tasse che già si pagano allo Stato e che ogni contribuente ha la facoltà di far destinare come contributo a un ente.

    Da anni ormai anche la Fondazione Pime Onlus figura tra i possibili destinatari: basta indicare il suo codice fiscale 97486040153nello spazio riservato alle associazioni di volontariato, senza alcun costo aggiuntivo per il contribuente.

    È una possibilità prevista dalla legge che tanti amici del Pime già utilizzano, offrendo ai nostri missionari in tutto il mondo risorse preziose per la realizzazione di progetti al servizio degli ultimi. Proprio ieri l'Agenzia delle Entrate ha diffuso i dati relativi alle scelte compiute dai contribuenti per l'anno 2014 con i relativi importi che saranno versati a ciascun ente entro la fine del 2016.

    Complessivamente sono state 15.135 le persone che hanno deciso di destinare il loro 5 x 1000 ai missionari del PIME.

    Questo atto di liberalità porterà nell'anno 2016 la Fondazione Pime Onlus a ricevere dallo Stato italiano 582.386,09 euro.

    Adesso che abbiamo conosciuto questa cifra sarà possibile assegnare l'importo ai singoli progetti, che come ogni anno verranno poi presentati nel dettaglio attraverso questo sito. A questo link intanto è possibile vedere i progetti finanziati con i fondi del 5 x 1000 relativi ai redditi 2013, che abbiamo materialmente ricevuto nel novembre scorso.

    La Fondazione PIME Onlus RINGRAZIA TUTTI I CONTRIBUENTI per questo gesto di fiducia e amicizia e rinnova agli amici del Pime l'invito a destinare ai missionari il proprio 5 x 1000 e ad aiutarci a far conoscere a più persone possibili questa opportunità attraverso il passaparola.

    Ricordiamo che anche chi accetta la dichiarazione dei redditi precompilata fornita dall'Agenzia delle Entrate senza più avvalersi di un CAF ha la possibilità di destinare il proprio 5 x 1000 compilando l'apposito modulo presente on line insieme alla dichiarazione.

    Guarda qui sotto una tabella che ti spiega a quanto corrisponde il tuo 5 x 1000 e alcuni esempi su come i missionari del Pime potrebbero utilizzarlo

     

    5x1000destinazioni2016

  • ADULTI E MISSIONE

    29/11/2015

    ADULTI E MISSIONE

  • Bilancio 2014 della Fondazione PIME Onlus

    Stato patrimoniale 2014 - Attivo

    Stato patrimoniale 2014 - Passivo

    Rendiconto Gestionale 2014

    Nota integrativa al Bilancio 2014

    Relazione del collegio sindacale al Bilancio 2014

  • Bilancio 2015 della Fondazione Pime Onlus

    Stato patrimoniale 2015 - Attivo

    Stato patrimoniale 2015 - Passivo

    Rendiconto Gestionale 2015

    Nota integrativa al Bilancio 2015

    Relazione del collegio sindacale al Bilancio 2015

  • Bilancio sociale 2014: uno sguardo d'insieme su di noi

    IMG 5607

    16.531 beneficiari del sostegno a distanza, 66 progetti di sviluppo attivi, per un totale di oltre 7,7 milioni di euro di donazioni inviate in missione. E poi le 100.000 persone incontrate nelle proprie attività dall'Ufficio Educazione alla Mondialità, i 40.153 volumi nel patrimonio della Biblioteca del Pime, i percorsi per i giovani promossi dall'Animazione del Pime.

    Come ogni anno giugno è il mese della presentazione dei bilanci consuntivi; e - come accade ormai da alcuni anni - ai numeri del conto economico 2014 il Centromissionario Pime affianca il Bilancio sociale sulle attività della Fondazione Pime Onlus, dell'Associazione PIMEdit, della società C.E.A.M s.r.l. e dell'Animazione Pime, le diverse realtà amministrative che compognono il Centro missionario Pime di Milano.

    «Far conoscere quanto è stato fatto durante l'anno - scrive nell'introduzione il direttore del Centro missionario Pime di Milano, padre Giorgio Licini - per noi non è solo un doveroso atto di trasparenza: vuole essere anche un modo per condividere con voi i passi concreti che la sfida dell'annuncio del Vangelo e l'impegno per la costruzione di un mondo più giusto ci hanno spinto a intraprendere».

    Proprio per aiutare a cogliere in un unico sguardo complessivo i numeri e le esperienze salienti pubblichiamo anche questa Sintesi del Bilancio sociale 2014 del Centro missionario Pime, che offre in sedici pagine di parole, grafici e tabelle, i fatti più significativi del Centro missionario Pime aggiornati al 31 dicembre 2014.

    Ai link qui sotto è invece possibile consultare nel dettaglio i Bilanci sociali delle singole realtà amministrative

    - Bilancio sociale 2014 della Fondazione Pime Onlus

    - Bilancio sociale 2014 dell'Associazione PIMEdit

    - Bilancio sociale 2014 della C.E.A.M.

    - Bilancio sociale 2014 dell'Animazione Pime

     

  • Bilancio sociale 2015

    bilanciosociale2015bis

     

    L'estate è occasione per tracciare i bilanci e vale anche per il Centro missionario Pime di Milano. Come ogni anno, così, offriamo ai nostri lettori il Bilancio sociale sulle attività svolte durante il 2015 dalla Fondazione Pime Onlus, dell'Associazione PIMEdit, della società C.E.A.M s.r.l. e dell'Animazione Pime, le diverse realtà amministrative che compognono il Centro missionario Pime di Milano.

    «In questo anno giubilare - scrive nell'introduzione padre Giorgio Licini, direttore del Centro - la misericordia interpella tutti: i governi, i potentati economici, le brame personali e le assurdità ideologiche che lacerano (o meglio squartano) interi Paesi. Ma è anche l'unica vera griglia di lettura per provare a fare un bilancio di ogni nostra attività. Ed è con questo spirito che proponiamo anche il rendiconto delle attività compiute durante l'anno 2015.».

    Proprio per aiutare a cogliere in un unico sguardo complessivo i numeri e le esperienze salienti pubblichiamo anche questa Sintesi del Bilancio sociale 2015 del Centro missionario Pime, che offre in sedici pagine di parole, grafici e tabelle, i fatti più significativi del Centro missionario Pime aggiornati al 31 dicembre 2015.

    Ai link qui sotto è invece possibile consultare nel dettaglio i Bilanci sociali delle singole realtà amministrative

    - Bilancio sociale 2015 della Fondazione Pime Onlus

    - Bilancio sociale 2015 dell'Associazione PIMEdit

    - Bilancio sociale 2015 della C.E.A.M

    - Bilancio sociale 2015 dell'Animazione Pime

  • Bonifico bancario a Fondazione Pime Onlus

    I BONIFICI BANCARI ON LINE NON POSSONO ESSERE EFFETTUATI DIRETTAMENTE DA QUESTO SITO, MA OCCORRE SEMPRE PASSARE DALLA PAGINA DI HOME BANKING DELLA VOSTRA BANCA

    Qui sotto trovate l'IBAN e le altre indicazioni che vanno riportate sul sito della vostra banca

    La sola compilazione del nostro form non significa che il bonifico sia stato realmente effettuato

     

    Per effettuare donazioni al Pime tramite bonifico bancario va indicato:

    IBAN IT 11 W 05216 01630 000000005733

    intestato a Fondazione PIME Onlus, Credito Valtellinese S.C. - P.zza San Fedele, 4 - 20121 MILANO - 

    Codice identificativo istituto (BIC): BPCVIT2S

    Si prega di indicare la casuale del versamento(codice progetto, codice adozione, donazione...)

    Si prega inoltre di mandare sempre anche un fax al n° 02.43822901 oppure una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. di conferma dell'avvenuto bonifico, specificando nome, cognome e indirizzo (questi dati sono utili all'emissione del documento valido per la detrazione fiscale)

  • BORSE DI STUDIO della Fondazione Pime Onlus

    LE BORSE DI STUDIO
    DELLA FONDAZIONE PIME ONLUS

  • Cambogia, Alp e Giovani e Missione al Congressino 2015

    congressino2015

    Domenica 20 settembre 2015 si rinnova al Centro missionario Pime di Milano l'appuntamento con il Congressino missionario, la giornata di inizio anno che vede al centro la consegna del crocifisso ai missionari partenti. «Camminava con loro» (Lc 24,15) è il tema scelto per questa ottantaquattresima edizione, durante la quale verranno ricordati tre venticinquesimi che cadono quest'anno: quello della presenza del Pime in Cambogia, quello dell'Associazione Laici Pime, e quello del cammino di Giovani e Missione.

    Saranno sei quest'anno i missionari partenti che riceveranno il crocifisso:

    per i Missionari del Pime

    padre Dominic Hashda, destinato in Papua Nuova Guinea

    padre Anand Talluri, destinato in Algeria

    per le Missionarie dell'Immacolata - Pime

    suor Chiara Colombo, destinata in Papua Nuova Guinea

    suor Silvia Leoni, destinata in Bangladesh

    suor Sunitha Pamula, destina in Brasile Sud

    per l'Associazione Laici Pime

    Roberto Longoni, destinato in Bangladesh

    Ecco qui sotto il programma dettagliato della giornata (scarica quila locandina):

    Ore 10
    Accoglienza

    Ore 10,30
    Celebrazione eucaristica presieduta da padre Toni Vendramin e padre Franco Legnani - tra i primi missionari del Pime partiti per la Cambogia - con promessa definitiva dei seminaristiconsegna del crocifisso ai missionari partenti

    Ore 12
    Incontro sui 25 anni dell'Associazione Laici Pime e presentazione dei libri «ALPosto giusto» (sulla storia e le esperienze dell'Alp) e «Missione Cambogia» (sui 25 anni del Pime in Cambogia)

    Ore 13

    Pranzo

    Ore 14,30
    Incontro con i missionari partenti e festa per i 25 anni del cammino di Giovani e Missione (con presentazione del libro «Destinazione mondo» che raccoglie le testimonianze di chi ha compiuto questo cammino)

     

  • Condividere sentimenti

    INDIA

    Condividere sentimenti

    padre VIJAYAKUMAR RAYARALA

  • Debito ecologico: Becchetti al Pime per l'Ottobre missionario

    Becchetti2

     

    «Solo se la persona si rende conto di vivere in un "ambiente" fatto di interdipendenze e reti di relazioni potrà provare a costruire un nuovo equilibrio orientato al bene comune».

     

    Sostenibilità sociale e ambientale sono al centro delle riflessioni dell’economista Leonardo Becchetti. Con un fine ambizioso: la felicita sostenibile. 

     

    Mercoledì  21 ottobre 2015 – ore 21

     

    L’ECONOMISTA

     

    DEBITO ECOLOGICO ED ECONOMIA DELLE RELAZIONI

     

    LEONARDO BECCHETTI, oirdinario di Economia Politica

     

    Presso la Facoltà di Economia dell’Università di Roma “Tor Vergata”

     

  • DESTINA IL TUO 5 X 1000 AL PIME

     

    Attraverso la dichiarazione dei redditi - CON UNA FIRMA E L'INDICAZIONE DEL CODICE FISCALE 
    della FONDAZIONE PIME ONLUS 97486040153 nella casella SOSTEGNO AL VOLONTARIATO

    - puoi destinare ai missionari una quota dell'imposta che paghi già al fisco.

    5x1000anno2019

     

    CLICCA QUI PER CONSULTARE L'ELENCO DEI PROGETTI FINANZIATI
    CON IL 5 X 1000 DELL'ANNO SCORSO IN

    BANGLADESH, CAMERUN, GUINEA BISSAU
    CAMBOGIA, MYANMAR ETHAILANDIA

     

    LEGGI LE STORIE DEI PROGETTI SOSTENUTI CON IL 5 X 1000

     

    5x1000Bangladesh«NELLA PERIFERIA DI DHAKA»

    La Child Welfare School, piccola scuola di periferia voluta dai missionari del Pime a Kollanpur, nell'estrema periferia della capitale del Bangladesh, scommette sul futuro dei ragazzi grazie anche ai fondi del 5 x 1000 destinati alla Fondazione Pime Onlus. Sono 185 bambini dalla scuola materna alla quinta elementare a frequentarla. Leggi la loro storia in questo articolo

     

    5x1000cambogia

    «CON NEW HUMANITY IN CAMBOGIA»
    Con le vostre firme del 5 x 1000 destinato al Pime l'anno scorso - attraverso l'ong New Humanity -avete sostenuto 22 scuole primarie e 24 materne nelle province di Kompong Chhnang e Mondolkiri in Cambogia. Leggi in questo articolo i dettagli su quanto è stato fatto

     

     

     

     

  • Expo 2015 e la Milano dei missionari

    L'EXPO 2015
    E LA MILANO DEI MISSIONARI

     

  • Feder Gospel Meeting al Pime per il Camerun

    federgospeltagliato

     

    Da venerdì 7 a domenica 9 ottobre gli spazi del Centro missionario PIME di via Mosè Bianchi 94 ospiteranno il Feder Gospel Meeting, un worshop che vedrà la partecipazione di numerosi cori gospel.

    Al termine del Meeting - domenica 9 ottobre alle ore 18 - nel Teatro Pime si terrà un Concerto Spirituale (Worship concert), aperto al pubblico, durante il quale i circa 300 partecipanti al workshop, diretti dal rev. Bazil Meade, con il supporto della fantastica voce solista di Annette Bowen, proporranno i brani imparati, insieme a brani di repertorio comune dei cori associati.

    Il ricavato del concerto (ingresso euro 10,00) servirà a sostenere un progetto della Fondazione PIME ONLUS per l’acquisto di protesi ed il finanziamento di interventi chirurgici presso il Centro per disabili di MOUDA nel Nord del Camerun.

     

    IMG 6100

  • FONDAZIONE CARIPLO

    FondCariplo2

    IL SOSTEGNO
    DI FONDAZIONE CARIPLO

  • I colori della pace: col Pime una mostra e una serata in Versilia

    PaceaStazzema

    Il 12 agosto una mostra di disegni realizzati da bambini sul tema "Colori per la pace" è stata inaugurata a Stazzema (Lu), la località toscana tristemente nota per la strage nazista dell'agosto del 1944. Il Pime è presente all'iniziativa con disegni di bambini di molte delle sue missioni sparse nel mondo. Alla mostra è collegata una serata speciale che si tiene martedì 25 agosto alle ore 21 a Marina di Pietrasanta nell'ambito del Festival LaVersiliana. Lo spettacolo per ragazzi «I colori per la pace» con Oreste Castagna di Rai Yo Yo  andrà a sostenere con i suoi proventi due iniziative del Pime: la scuola Saint Jospeh di Bonpara in Bangladesh e la scuola Sant'Anna di Yagoua nell'Estremo Nord del Camerun dove fratel Fabio Mussi presta assistenza i profughi in fuga da Boko Haram. La mostra «I colori per la pace» - che ha fatto tappa anche nel padiglione della Toscana a Expo2015 - è stata visitata da migliaia di persone in Versiglia. E presto farà tappa anche al Pime di Milano!

    A Sant'Anna di Stazzema, in provincia di Lucca, il 12 agosto del 1944 si compì uno dei più atroci massacri di civili di tutta la Seconda guerra mondiale: morirono 560 persone, fra cui molti bambini, trucidati dai soldati tedeschi delle SS.
    I bambini sono purtroppo spesso le prime vittime dei conflitti che li catapultano da una dimensione familiare rassicurante a un mondo sconosciuto fatto di privazioni, fame, violenza, fino addirittura ad essere arruolati e a diventare anch'essi strumenti di violenza.

    Nonostante le ferite subite poco più di settant'anni fa, a Stazzema si vuole ricordare che i più giovani sono anche la speranza del futuro e per questo è stata organizzata una coloratissima mostra di disegni in cui bambini di tutto il mondo descrivono cosa sia la pace per loro.
    Il Pime partecipa con splendidi disegni appositamente realizzati dai bambini delle sue missioni in Asia, in Africa e in America. Crediamo sia molto interessante vedere come i più piccoli, che abitano in posti così lontani e hanno alle spalle esperienze molto diverse di gioia e di violenza, descrivano con un disegno la loro idea di pace e i loro desideri più veri.

  • I dati sul 5x1000 del 2013: un grazie e un nuovo invito

    foto 5 x 1000 2015 rimodificata


    Proprio in questi giorni in cui i contribuenti italiani sono alle prese con il modulo 730/2015 l'Agenzia delle Entrate ha finalmente diffuso i dati sulla destinazione del 5 x 1000 sui redditi 2013, cioè quelli relativi alle dichiarazioni dei redditi dell'anno scorso.

    Complessivamente sono state 15.655 le persone che hanno deciso di destinare il loro 5 x 1000 ai missionari del PIME.

    Questo atto di liberalità porterà nell'anno 2015 la Fondazione Pime Onlus a ricevere dallo Stato italiano 468.542,75 euro.

    Adesso che abbiamo conosciuto questa cifra sarà possibile assegnare l'importo ai singoli progetti, che come ogni anno verranno poi presentati nel dettaglio attraverso questo sito.

    A questo link intanto è possibile vedere tutti i progetti finanziati con i fondi del 5 x 1000 relativi ai redditi 2012.

    La Fondazione PIME Onlus RINGRAZIA TUTTI I CONTRIBUENTI per questo gesto di fiducia e amicizia e ricorda che è possibile anche quest'anno aiutare concretamente il Pime con questo strumento che a contribuente non costa nulla. Bastano una firma nell'apposito spazio e l'indicazione del codice fiscale della Fondazione Pime Onlus 97486040153.

    Guarda qui sotto a quanto corrisponde il tuo 5 x 1000 e che cosa potresti andare a sostenere destinandolo ai missionari del Pime

    Destinazione 5 x 1000 2015

     

  • I NUMERI DEL 2016: IL BILANCIO SOCIALE

    BS2016

     

    Il Centro missionario Pime di Milano  ha pubblicato in queste settimane il bilancio consuntivo sui conti economici del 2016, che – come accade ormai da tempo – è accompagnato dal bilancio sociale, dove sono elencate tutte le attività portate avanti durante l’anno.

    Entrambi i documenti sono compilati in maniera dettagliata per ciascuna delle tre società (Fondazione Pime Onlus, Associazione Pimedit e Ceam Srl) attraverso cui il Centro missionario svolge le sue iniziative. Per rendere più semplice la lettura - però - è stata preparata anche una sintesi che accorpa in poche pagine i dati principaliuna sintesi che accorpa in poche pagine i dati principali (a aprtire dai grafici riportati qui sotto).  Pubblicare questo rendiconto è il nostro modo per dire grazie ai tanti benefattori che ci sostengono e per raccontare in maniera trasparente come viene investita la loro generosità.

     

    02 Beneficiari 2016 NEW 

    01 grafico2016

    03 RipartizioniFondiPerPAESE 2016

    SingoliMissionari2016Corretto

     

    copertinaBS2016

    CLICCA QUI PER LEGGERE LA SINTESI DEL BILANCIO SOCIALE 2016

    CLICCA QUI PER LEGGERE L'ARTICOLO CHE MONDO E MISSIONE DEDICA AI NUMERI DEL BILANCIO SOCIALE 2016

     

    Per chi desidera approfondire nel dettaglio

    FONDAZIONE PIME ONLUS

    Bilancio sociale 2016

    Bilancio consuntivo 2016

    ASSOCIAZIONE PIMEDIT

    Bilancio sociale 2016

    Bilancio consuntivo 2016

    CEAM SRL

    Bilancio sociale 2016

    Bilancio consuntivo 2016

     

Contattaci

   Via Monte Rosa 81 – 20149 Milano

   Tel. 02/43.822.1

   Fax 02/43.822.901

Inviaci una email

Iscriviti alla Newsletter

 

facebook twitter youtube

Vai all'inizio della pagina

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.  Read more